Sul Vesuvio il presepe che resiste alle fiamme

Foto vesuviolive.it

Foto vesuviolive.it

Dopo giorni di fiamme, fumo, devastazione, persone costrette a lasciare le proprie case e soccorritori che hanno dato l’anima per cercare di domare gli incendi che hanno devastato il Parco Nazionale del Vesuvio, da Torre del Greco, una delle aree maggiormente martoriate dai roghi, arriva una bella notizia che, nel suo piccolo e a modo suo, dà un po’ di speranza a chi, in oltre una settimana di inferno, ha perso tutto.

In via Matrone, proprio tra le strade boschive che sono andate in fiamme e che collegano Torre a Boscotrecase, è stato infatti ritrovato un presepe che, contro ogni logica, non è stato minimamente intaccato dalle fiamme.

Il presepe è stato realizzato in una piccola rientranza della roccia, una piccola cavità, dagli uomini del gruppo forestale – che ora è confluito nell’Arma dei carabinieri – circa 20 anni fa.

Continua su: http://napoli.fanpage.it/incendi-sul-vesuvio-il-miracolo-del-presepe-sopravvissuto-alle-fiamme/