4° Contest di Arte Presepiale nella Valle del Primo Presepe

“Il Presepe icona dell’incarnazione”: tutte le informazioni per partecipare al concorso.

Dopo la pausa dello scorso anno a causa della pandemia, si riparte con il  4° Contest internazionale di Arte Presepiale dedicato ai piccoli presepi scenografici aperti o a diorama.

L’iniziativa che vede la Chiesa di Rieti promuovere con diversi partner istituzionali la riscoperta del gesto originario con cui, nel 1223, san Francesco volle rivivere a Greccio il momento della natività di Gesù, torna dunque a guardare con interesse alla passione che in tanti hanno per la costruzione di presepi originali, spesso capaci di interpretazioni profonde del mistero dell’incarnazione. Le opere ammesse dovranno ispirarsi al presepe come fu pensato da san Francesco, nella sua semplicità e povertà.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti: cittadini, associazioni, artisti, artigiani. Unico vincolo è quello di rientrare nella categoria “Piccoli presepi scenografici aperti o a diorama” secondo le linee guida specificate nel Bando.

Le opere saranno esposte nell’ambito del percorso artistico e nei luoghi identificati dall’organizzazione dal 28 novembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Gli autori delle prime tre opere in classifica riceveranno un rimborso spese rispettivamente di 400, 350 e 250 euro.

Quanti intendono partecipare al concorso devono far pervenire alla Segreteria Organizzativa il “Modulo di adesione“ debitamente compilato e sottoscritto, inviandolo tramite posta elettronica all’indirizzo info@valledelprimopresepe.it entro e non oltre il giorno 10 settembre 2021. 

La Valle del Primo Presepe è un’ iniziativa ideata dalla Chiesa di Rieti in collaborazione con i Comuni di Greccio e Rieti, i Frati Minori Francescani della Provincia di San Bonaventura, il sostegno della Fondazione Varrone, la Regione Lazio e la partecipazione dell’Associazione Italiana Amici del Presepio e della Scuola Interforze NBC di Rieti.

Per tutte le info: www.valledelprimopresepe.it/