51° Convegno Nazionale AIAP a Rieti nel 2021

convegno aiap rieti 2021 - affresco greccio - valle primo presepe

trofeo convegno aiapComunicato congiunto dell’Associazione Italiana Amici del Presepio e della Valle del Primo Presepe sul  51° Convegno Nazionale che si terrà a Rieti e Greccio ad ottobre del 2021.

 

Così come avvenuto per tante manifestazioni, culturali e sportive, anche il Convegno Nazionale dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, programmato a Rieti e Greccio, è costretto a saltare l’appuntamento del 2020.

L’emergenza sanitaria per la pandemia del Covid-19 e i conseguenti provvedimenti in tema di contenimento del contagio ci hanno obbligato a questa dolorosa scelta.

Tuttavia, l’Associazione Italiana Amici del Presepio e la Valle del primo Presepe, che da quattro anni operano in sinergia per le mostre natalizie a Rieti e che insieme sono impegnate nell’organizzazione del Convegno, ci tengono a comunicare che il Convegno non è annullato ma soltanto posticipato: l’appuntamento, inizialmente previsto per il periodo 14-18 ottobre 2020, slitta di un anno.

Quindi appuntamento a Rieti-Greccio a ottobre 2021!

Tutta la necessaria e complessa pianificazione che richiede la preparazione di un evento di questa portata era stata completata ed eravamo pronti per presentare la manifestazione.

Il Convegno si sarebbe dovuto inaugurare a Greccio, nel Santuario dove San Francesco nel 1223 donò al mondo il primo Presepio, e dove il Santo Padre Francesco lo scorso 1° dicembre ha firmato e proclamato la Sua Lettera Apostolica sul significato e valore del Presepio.

Assemblee, mostre, spettacoli, work shop sarebbero stati ospitati in alcune delle più belle e prestigiose strutture della città “Centro d’Italia”: dal Salone papale della Diocesi alla Chiesa di S. Domenico. Programmate anche un’importante e significativa giornata ad Amatrice, per portare un segno di solidarietà ad una popolazione duramente colpita dal sisma del 2016. Nella cittadina sabina doveva tenersi la conferenza che avrebbe avuto un’ospite d’eccezione: la storica ed accademica Chiara Frugoni.

Visite ai principali siti storici della Città ed ai Santuari francescani della Valle Santa avrebbero completato il programma. Erano stati definiti hotel e pasti, in strutture tutte nel Centro Storico, e ogni altro particolare. Su tutto questo si è abbattuto lo tsunami del coronavirus.

Da parte dell’Associazione Italiana Amici del Presepio è doveroso ringraziare quanti, con grande disponibilità, ci hanno supportato nell’organizzazione del Convegno: in primo luogo S.E. Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti, che ha subito accolto con grande entusiasmo la nostra proposta.

Poi l’intera struttura della “Valle del primo Presepe”, la manifestazione, voluta e gestita dalla Diocesi di Rieti, che da quattro anni vede anche la nostra collaborazione e che ha raggiunto risonanza nazionale.

E ancora i Francescani del Santuario di Greccio, l’Assessore alla Cultura del Comune di Rieti, Gianfranco Formichetti, la Federalberghi di Rieti e tutte le strutture che si sono messe a nostra disposizione, ed infine la Prof.ssa Frugoni, che ha subito accolto l’invito ad onorarci con la sua presenza.

convegno aiap rieti 2021 - affresco greccio - valle primo presepeLa collaborazione con loro non si è interrotta: con un anno di ritardo, il Convegno a Rieti comunque si terrà, e assumerà un significato ancora più particolare. Sarà l’occasione per ritrovarci finalmente insieme, stretti in un abbraccio non più proibito, e forse sapremo apprezzare ancor di più la gioia del ritrovarsi e confrontarsi nel segno del Presepio e di San Francesco!

Ci siamo lasciati ispirare proprio dalle parole del vescovo Domenico “…è importante tornare alla freschezza dell’originale intuizione di san Francesco, lasciandosi alle spalle quello che ne è seguito. In questo consiste l’originalità della Valle Santa che consente un ritorno alla semplicità e genuinità dell’esperienza di san Francesco”.

Ma forse non dovremo aspettare tanto per incontrarci! L’emergenza si lascerà dietro un mondo diverso e dovremo adeguarci: per questo abbiamo pensato di programmare comunque un incontro, nelle date già previste per il Convegno, con una serie di dirette on line dai luoghi che un anno dopo potremo “vivere” di persona.

Sarà una maniera per non saltare del tutto un anno, e, anche se da lontano, potremo stare insieme, secondo lo slogan che ci accompagna in queste settimane: distanti ma vicini!

Vi terremo aggiornati e vi comunicheremo per tempo tutte le date e gli orari degli appuntamenti. Quindi, per ora, l’Associazione e la “Valle del primo Presepe” vi danno appuntamento a ottobre prossimo!

www.valledelprimopresepe.it/

www.facebook.com/lavalledelprimopresepe/