6 gennaio 2017: Epifania del Signore

EPIFANIA DEL SIGNORE
6 gennaio 2017
Siamo venuti ad adorarLo (Mt 2, 2)

Epifania del SignoreLa festa dell’Epifania, che vuol dire manifestazione di Nostro Signore Gesù Cristo al mondo, conclude le celebrazioni liturgiche del Natale.

Essa ci ricorda che, attraverso il mistero dell’Incarnazione, Dio non è solo apparso nella storia umana, ma si è manifestato, lasciandoci tutta la responsabilità e la gioia di doverLo sempre cercare e riconoscere. E specialmente in questi tempi oscuri e vuoti di speranza.

Per accedere al mistero del Natale occorre essere uomini e donne in ricerca. Persone che sanno mettersi in ginocchio davanti al Bambino Gesù, come i Magi che ci precedono felici. Non solo, ma per incontrare Colui che è nato bisogna essere pronti a mettersi in cammino, a oltrepassare i propri confini, le proprie sicurezze, e voler intraprendere sempre un nuovo viaggio.

Guidati dalla Stella continuiamo il nostro cammino per andare a vederLo, adorarLo e venerarLo.
Gloria, Pace e Fraternità a voi tutti “Amici del presepio”, e santa festa dell’Epifania.

Padre Giuseppe Cellucci O.M.I.
Coordinatore Nazionale Assistenti Ecclesiastici dell’Associazione Italiana Amici del Presepio