A Monza, i presepi di Ettore Longhi pro Aibo

Ettore Longhi con i giocattoli da donare ai bambini in ospedale.
Ettore Longhi con i giocattoli da donare ai bambini in ospedale.

Realizza presepi da cinque anni per donare giocattoli ed un sorriso ai bambini ricoverati in ospedale.

Anche quest’anno, con il presepe allestito nella sua abitazione di via Da Vinci, a Villasanta, durante le festività natalizie, Ettore Longhi è riuscito a compiere un bellissimo gesto di solidarietà per i piccoli ricoverati all’ospedale San Gerardo di Monza.

Infatti, per il quinto anno consecutivo, i Longhi hanno allestito in casa un maestoso presepe artigianale realizzato con diversi stili e tecniche.

A tutti i suoi ospiti accorsi come ogni anno ad ammirare la sua creazione, circa un centinaio, l’artista villasantese non ha fatto altro che chiedere una piccola offerta che poi ha destinato nell’acquisto di giocattoli donati all’Abio, Associazione per il Bambino in ospedale presente presso gli Ospedali di Monza, Cinisello Balsamo, Carate Brianza, Desio, Vimercate.

“Quest’anno siamo riusciti a raccogliere poco meno di 500 euro – ha raccontato proprio il padrone di casa – Con quei soldi, come già fatto gli anni scorsi, io e mia figlia abbiamo comprato giocattoli che abbiamo provveduto a consegnare all’associazione e a tutti i bambini”.

News completa: https://giornaledimonza.it/