Ad Aprile l’Assemblea dei Soci AIAP

Logo Amici del Presepio

Logo Amici del PresepioConvocazione Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci, domenica 19 aprile 2020 alle ore 9:00.

AVVISO

 

In considerazione dell’attuale emergenza sanitaria che sta vivendo il nostro Paese, pur in assenza al momento di provvedimenti delle Autorità competenti con valenza fino al 19 aprile p.v., data prevista per l’Assemblea, è tuttavia da ritenere probabile un rinvio dell’Assemblea stessa.

Le previsioni sulla durata dell’emergenza fornite dalle Autorità sanitarie, e ovvie e doverose considerazioni prudenziali a garanzia della salute dei Soci, ci fanno propendere per un rinvio. Stiamo monitorando la situazione e comunicheremo tempestivamente ogni decisione definitiva in merito, provvedendo contestualmente, nel caso, a diramare una nuova convocazione.

 

Si comunica che è convocata l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci dell’Associazione Italiana Amici del Presepio presso la Sede Nazionale di Roma, in Via Tor de’ Conti, 31/a per il giorno sabato 18 aprile 2020 alle ore 19,00 in prima convocazione, e domenica 19 aprile 2020 alle ore 9,00, in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO 

IN SEDE ORDINARIA

  1. Relazione del Consiglio Direttivo;
  2. Conto Consuntivo 2019;
  3. Conto Preventivo 2020;
  4. Determinazione delle quote sociali per l’anno 2021;
  5. Delibere inerenti e conseguenti;
  6. Varie ed eventuali.

IN SEDE STRAORDINARIA

  1. Entrata in vigore del codice del terzo settore di cui al DLGS 117/2017;
  2. Modifiche statutarie per adeguare lo Statuto associativo al nuovo “Codice del Terzo settore”;
  3. Scenari e sviluppi futuri a seguito della Riforma del Terzo Settore;
  4. Delibere inerenti e conseguenti;
  5. Varie ed eventuali.

Per approfondimenti si rinvia alla circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nr. 20 del 27 dicembre 2018.

Si ricorda che, ai sensi dell’art. 101, comma 2, del D.Lgs. 117/2017 “Codice del Terzo settore”, le modalità e la maggioranza previste per la deliberazione sono quelle dell’assemblea ordinaria.

Considerata l’importanza delle modifiche da apportare, i Soci sono invitati a partecipare personalmente e, qualora fossero impossibilitati, a farsi rappresentare da altro Socio purché munito di delega scritta.