Agerola, XXXI edizione del Presepe Vivente

Agerola presepe vivente

Il presepe vivente di Agerola (NA)

Ad Agerola (vicino Napoli) si rinnova la tradizione del Presepe Vivente che quest’anno festeggia la sua trentunesima edizione.

 

Nei giorni del 16, 26 e 30 dicembre e il 4 gennaio 2019, dalle 17.00 alle 21.00 la Parrocchia di San Martino Vescovo di Campora e la Pro Loco di Agerola allestiranno nella frazione del Comune uno dei presepi più suggestivi del nostro territorio. Ripercorrendo le viuzze del centro storico di Campora, il visitatore potrà apprezzare la realtà sociale e religiosa della rievocazione della nascita di Gesù, entrerà in simbiosi con i duecento personaggi figuranti e avrà un’occasione unica  di riflettere e meditare sul rinnovato messaggio di pace che la grotta vorrà trasmettere.

In ciascun angolo del Presepe si svolge una scena di vita vissuta: donne affaccendate ai fornelli di antiche cucine e fornaci, forni a legna da cui si sprigiona il profumo del pane appena cotto, donne che filano, impagliatori intenti ad intrecciare sedie e canestri, vasai, fabbri, intagliatori e falegnami, macellai e vignaioli e pescatori.

In un luogo appartato della campagna si trova la tenda dei Tre Re Magi in viaggio con i loro servitori, per rendere omaggio al piccolo Gesù.

Si giunge infine al luogo più semplice del Presepe, dove un bimbo, adagiato in una mangiatoia, scelto tra i primogeniti dell’anno, rappresenta Gesù Bambino.

L’ingresso al Presepe è gratuito, ma in cambio di una simbolica, offerta sarà possibile degustare anche i piatti della grande tradizione culinaria agerolese, che racchiudono secoli e secoli della nostra storia.

News completa su: https://amalfinotizie.it/