Bologna rende omaggio a Genova anche con i presepi

ponte morandi - polcevera - genova

L’ abbraccio di Bologna a Genova.

Successo per la XXVI Rassegna del Presepio che si sta svolgendo nel Loggione Monumentale della Chiesa di San Giovanni in Monte, in via Santo Stefano 27 a Bologna.

Tra le realizzazioni selezionate quella dell’ Associazione di recupero disabili “Principe Emilio- Aias Onlus” riproduce i due spezzoni del ponte Morandi di Genova tenuti idealmente insieme da una grande Stella cometa con sopra la natività e sullo sfondo i palazzoni della città.

La Rassegna resterà aperta fino al 13 gennaio 2019.

A poche centinaia di metri, nel Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini, in strada Maggiore 44, sono esposti fino al 20 gennaio 2019 due presepi genovesi di straordinaria importanza provenienti dal Museo Giannettino Luxoro realizzati tra la seconda metà e la fine del Settecento.

Accanto ad essi si potrà ammirare la piu’ importante raccolta di statuine del presepio bolognese datate tra il XVIII e il XIX secolo. 

Ancora nelle vicinanze, fino al 20 gennaio, statuette di presepi storici della tradizione petroniana si potranno ammirare presso la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna a Casa Saraceni in via Farini 15.

Le statuine sono databili al periodo precedente e sono state acquistate dalla Fondazione sul mercato antiquario scongiurando in tal modo smembramento e dispersione.