Presepio quaresimale: un corso per imparare

bricolageSabato 20 febbraio corso di tecnica presepistica al Museo del Presepio di Roma dedicato alla realizzazione di un presepio quaresimale.

 

Cari Amici,
riprendiamo i consueti appuntamenti mensili presso il Museo del Presepio con i corsi di tecnica.

Abbiamo pensato di dedicare questa prima giornata, che cade all’inizio della Quaresima, ai cosiddetti “Presepi della Passione” o “Quaresimali”. Si tratta di una consuetudine che data alcuni secoli di vita soprattutto nei Paesi di lingua tedesca, ma che nel corso dei secoli si è ampiamente diffusa nel resto d’Europa, in particolare in Spagna (basti citare le splendide “macchine” quaresimali di Francisco Salzillo, a Murcia – sec. XVIII) e in Italia, dove già da tempo le scene della Passione sono esposte in diversi allestimenti permanenti e, più recentemente, stanno avendo anche ampia diffusione in molte chiese, come esposizione quaresimale.

Vale anche la pena rimarcare come, mentre sugli eventi legati alla Nascita di Gesù le informazioni riportate dai Vangeli sono molto poche e citate soltanto da due dei quattro evangelisti, per gli eventi pasquali, alla luce dei quali tutti i Vangeli sono stati scritti, le informazioni sono molto più numerose e dettagliate e lasciano non molta interpretazione nella realizzazione dei diorami.

Ovviamente, le tecniche di realizzazione che verranno illustrate sono applicabili anche ai presepi del ciclo della Nascita e forniranno quindi un’utile formazione per tutti.

PROGRAMMA (modificato il 17 02 2016)
10,00-13,00
A) “Il Presepio di Pasqua” – Tradizione, Tecniche e Allestimenti – Un esempio pratico – Enrico Genovesi con la collaborazione di Leonarda De Ninno
B) Una nuova tecnica per fare le statuine – Enrico Genovesi
C) Minuterie per scene della Passione – Luciana Cordeschi

15,30-18,30
D) Realizzazione di una scena pasquale – Leonardo Trotta e Massimo Paradisi

Condizioni di partecipazione:
Numero minimo di partecipanti: 10
Numero massimo di partecipanti: 20
(N.B.: si terrà conto dell’ordine con cui perverranno le prenotazioni)

La partecipazione è gratuita per i Soci dell’Associazione Italiana Amici del Presepio.
Ai non Soci verrà richiesto un contributo alle spese di euro 8,00.

——–

L’iscrizione può essere comunicata per e-mail informazione@presepio.it o per fax 0669789602.