Il Presepe di Sabbia o “Sand Nativity”, del Vaticano

Inaugurato, la settimana scorsa, il presepe di Piazza San Pietro al Vaticano.

Quest’anno presepe e albero sono stati donati al Vaticano rispettivamente dalla città di Jesolo e dal Patriarcato di Venezia e dalla Regione Friuli-Venezia Giulia e dalla diocesi di Concordia-Pordenone.

Il ‘Sand Nativity’, presepe monumentale modellato con circa 700 tonnellate di sabbia jesolana originaria delle Dolomiti, è stato realizzato da 4 scultori: Richard Varano (USA), Ilya Filimontsev (Russia), Susanne Ruseler (Olanda), e Rodovan Ziuny (Repubblica Ceca).

L’albero di Natale è invece un abete rosso proveniente dalla Foresta del Cansiglio, in provincia di Pordenone.