LA SEDE DI ERCOLANO 2014

Cari amici,

sono passati  tre anni da quando mi fu dato l’onore e l’onere di guidare la nostra sede, da allora tante cose sono state fatte e tante ancora ne restano da fare. Gli obiettivi che ci prefissammo allora sono stati tutti raggiunti anche se tra mille difficoltà per scarsità di mezzi economici e per istituzioni che poco interesse hanno verso le associazioni e verso il cittadino in generale.

Nonostante ciò in pochi anni la nostra sede è riuscita ad avere una sede permanente dove realizzare la mostra natalizia e ad essere autonoma per quanto riguarda l’allestimento della stessa ma,soprattutto, finalmente, siamo stati capaci di essere presenti sul territorio con tante iniziative che tanta soddisfazione ci hanno dato. Il nostro anno è iniziato con la consueta cena sociale,momento imprescindibile di aggregazione tra i soci. E’ proseguito con la prima parte del corso di scenografia. Tale corso, che avrà la durata di circa tre anni, ha per obiettivo la condivisione tra i soci di idee e tecniche diverse e lo scopo di realizzare  un presepe monumentale in stile 700 napoletano. In collaborazione con la Parrocchia Santa Maria del Pilar di Ercolano abbiamo realizzato un corso di presepismo aperto a ragazzi di età compresa tra i 10 e i 16 anni. Alla fine del corso il presepe collettivo è stato esposto nei locali dell’oratorio e visitato, tra gli altri, da sua Eminenza il Cardinale Crescenzio Sepe.

La nostra opera è proseguita con l’allestimento delle mostre natalizie. Quella ”intra moenia” di Portici e quella “extra moenia di Fondi. La mostra di Portici denominata “Presepi in Reggia” , giunta alla seconda edizione, è stata realizzata nella bellissima “Sala delle guardie” al piano nobile della reggia Borbonica di Portici dal 6 dicembre 2014 al 18 gennaio 2015. Nell’ambito di tale evento abbiamo realizzato, grazie all’amico Gennaro Marino e alle sue giovanissime figlie, nonchè socie, Imma e Carla, un corso di modellato aperto a bambini e ragazzi.

La mostra di Fondi (LT),giunta alla sua quarta edizione,è stata realizzata nella splendida sala delle esposizioni di castello Caetani e, come ormai consuetudine, ha visto l’entusiastica partecipazione dei cittadini fondani e dei comuni limitrofi .

Neanche il tempo di concludere le mostre che già eravamo in attività per realizzare una mostra di presepi pasquali…… ma di questo parleremo, a Dio piacendo, il prossimo anno. Non mi resta che salutarvi  con il nostro…..

Gloria et Pax

Gianfranco  Borriello