LA SEZIONE DI CINISELLO BALSAMO 2014

Passavo di qui per caso, in una soleggiata giornata di dicembre. Presa da tutti i miei pensieri, problemi e preoccupazioni, sono entrata quasi per sbaglio alla mostra, triste, sconsolata, arrabbiata. Esco tranquilla, serena, riposata: mi avete fatto vivere un momento di serenità, di rilassamento; per un attimo ho fantasticato nel fantastico mondo dei pensieri, delle riflessioni positive: grazie amici presepisti!

 

Iniziamo la nostra “prima”relazione con questo pensiero trovato sul libro che viene messo fuori dalla nostra rassegna per raccogliere pensieri, commenti dei nostri visitatori.

Questo pensiero racchiude in se stesso il vero scopo, il vero obiettivo che ogni anno, da 13anni, ci prefissiamo nella realizzazione della nostra mostra di presepi e diorami: “trasmettere tranquillità serenità e valori profondi a chi osserva i presepi esposti”;

Per il gruppo di Cinisello il 2014 è stato un anno molto particolare e importante: ad ottobre infatti è arrivata la nomina del nostro Gruppo a Sezione dell’AIAP; un risultato che, da una parte premia lo sforzo ed il lavoro fatto in questi 13anni, dall’altra da uno stimolo ed un entusiasmo nuovo al nostro gruppo, entrando a far parte di una grande famiglia qual è l’Associazione Italiana Amici del Presepio.

Nel 2014 il nostro Gruppo (ops Sezione) ha organizzato diverse manifestazione con un solo scopo “comune”: divulgare la passione verso il presepio per piccoli ed adulti;

il programma delle iniziative è iniziato nel mese di gennaio, con una trasferta “aperta” a tutto il gruppo verso le mostre di Verona e dintorni; nel mese di maggio una seconda uscita di gruppo verso il museo del presepio di Gazzano, dal maestro Pigozzi; sempre a maggio è stato organizzato un corso di tecnica base, anche grazie all’intervento degli amici Giuliani e Mallardo della Sede di Milano/Lainate; nel post periodo estivo un folto gruppo della nostra sezione ha partecipato al Convegno di Matera. Quei giorni hanno anche segnato l’inizio dei lavori e delle riunioni per l’organizzazione e la nascita della sezione di Cinisello Balsamo; ringraziamo per l’aiuto gli amici Raccagni e Putto. Come detto in precedenza, il 25/10 è arrivata la nomina del nostro gruppo a Sezione dell’AIAP;

tutti gli sforzi si sono poi concentrati nell’organizzazione della 13 mostra di Presepi e Diorami di Cinisello, che ha visto la presenza di ben 60 Diorami. Da anni uno degli obiettivi della nostra mostra è quello di cercare di avere un presepio come rappresentanza di tutte le mostre presenti; quest’anno erano 21 le mostre rappresentate, ovvero (ordine alfabetico):

Bareggio, Brugherio, gruppo cammino d’oriente, Cividino, Cornaredo, Cornate d’adda, gap, Giussano, Groppello d’adda, Lainate, Medolago, Nova Milanese, Novedrate, Pedrengo, Perego, Piacenza, Romano di Lombardia, Scanzorosciate, Treviglio, Verona, Vignate

oltre ai 60 presepi ospitati (di cui 12 realizzati da presepisti del nostro gruppo) abbiamo distribuito ben 98 nostri presepi in altre mostre dell’AIAP; un impegno non indifferente per la nostra Sezione.

Nel periodo d’apertura della mostra (8 dicembre – 6 gennaio) diverse sono state le aperture “straordinarie” richieste dalle scuole elementari di Cinisello, segnale che il presepio è ancora attuale e che può essere uno “strumento” importantissimo anche per le nuove generazioni. Nello stesso periodo è stato organizzato anche il concorso presepi in famiglia, con seguente premiazione dei migliori tre presepi;

con la nomina a Sezione, è stato eletto come assistente ecclesiastico don Andrea Cattaneo, già presepista e fondatore del gruppo amici del presepio di Cinisello nei primi anni del 2000 e ora vice-rettore del Collegio San Carlo di Milano. Con il don Andrea è stato organizzato un primo incontro spirituale dal tema “lo stupore dei personaggi nel presepio”, con una meditazione su una natività del Tintoretto. Con dicembre è partita anche la realizzazione del nostro sito web e profilo facebook dove poter raccontare, diffondere e condividere le nostre iniziative e la nostra passione per il presepio; In coincidenza con la stesura della relazione del 2014, abbiamo “abbozzato” il programma della Sezione per il 2015: un insieme di iniziative ed eventi molto stimolanti e pensati per cercare sempre di più di diffondere a tutti la nostra passione verso il presepio.