Pasqua di Risurrezione – 12 Aprile 2020

La Resurrezione - Carl Heinrich Bloch
La Resurrezione - Carl Heinrich Bloch
La Resurrezione - Carl Heinrich Bloch
La Resurrezione – Carl Heinrich Bloch

“Il cristiano è un missionario di speranza” questa la meditazione di Padre Giuseppe per questa Santa Pasqua, in un momento così particolare per tutti noi.

 

DOMENICA DI RISURREZIONE – Anno A

12 aprile 2020

Cristo è risorto, alleluia!

Gesù Risorto, è il Vivente che trasforma tutti noi con la forza dello Spirito Santo. E’ bello pensare che ogni battezzato è annunciatore della Risurrezione. Gesù ci chiama ad essere testimoni che propagano speranza con il loro modo di accogliere, sorridere e amare. La vita e la forza che viene dalla Risurrezione rende i cristiani capaci di amare anche quando l’amore, pare, abbia smarrito le sue motivazioni.

Il compito dei cristiani in questo mondo è quello di aprire spazi di salvezza, intesi come cellule di rigenerazione, capaci di restituire linfa a ciò che sembrava perduto per sempre. Un vero cristiano non è lamentoso e arrabbiato, ma convinto che nessun male è infinito, nessuna notte è senza termine, che l’amore può vincere qualsiasi odio.

Il cristiano è un missionario di speranza. Non per suo merito, ma grazie a Gesù, il chicco di grano caduto in terra e morto portando molto frutto. Possa questa Santa Pasqua portare a tutti noi la speranza con una rinnovata gioia di vivere, e farci superare questo particolare momento che si vive in tutto il mondo. E auguro a tutti voi di trascorrere questo tempo pasquale nella gioia della fede condivisa e nella forza di una fraternità rinnovata. Gloria  et  pax.

Giuseppe Cellucci O.M.I. – Coordinatore Nazionale Assistenti Ecclesiastici  AIAP