Prima domenica di Avvento 2016

La prima domenica di Avvento 2016 nella meditazione di Padre Giuseppe.

Prima domenica Avvento 2016

PRIMA DOMENICA DI AVVENTO

27 novembre 2016
La nostra salvezza è vicina
(Rom 13, 11-14)

Ricomincia l’anno liturgico nel quale ripercorreremo i misteri della vita di Nostro Signore Gesù Cristo.  Prima del Santo Natale abbiamo il tempo di Avvento, e siamo in attesa del Signore che viene!

Egli viene ma spesso non ce ne accorgiamo. Siamo troppo affaccendati nelle preoccupazioni e attività terrene e quotidiane. Ma non dobbiamo chiudere il nostro cuore al Signore che viene. Se questo avvenisse , sarebbe una cosa grave e pesante.
L’invito della liturgia odierna è di essere consapevoli del momento che stiamo vivendo. Lo scrive San Paolo nella lettera ai Romani: “la nostra salvezza è più vicina di quando diventammo credenti”.

L’Avvento è un tempo per avere grandi sogni sulla vita. Se il sogno è nutrito dalla Parola di Dio diventa il luogo della provvidenza divina che si fa concreta, storica, possibile.
Buon anno liturgico a tutti, mentre vi saluto col nostro motto: Gloria et Pax, al quale aggiungo et Fraternitas.

Padre Giuseppe Cellucci O.M.I.
Coordinatore Nazionale Assistenti Ecclesiastici Associazione Italiana Amici del presepio