Record di affluenze per “Presepi a Villa Manin”

Presepi Villa Manin 2018 - Friuli Venezia Giulia - Codroipo

Molti i visitatori in Friuli Venezia Giulia che oltre l’esposizione a Villa Manin hanno seguito l’itinerario del “Giro Presepi”.

La sala congressi di Villa Manin a Passariano di Codroipo il 19 gennaio ha ospitato la cerimonia di finale di “Presepi in Villa Manin”, esposizione di un centinaio di presepi provenienti da tutta la regione Friuli Venezia Giulia come anche dal resto d’Italia (quest’anno, per la prima volta, pure una Natività dalla Tanzania).

Un evento organizzato per la decima volta nell’Esedra di Levante del complesso dogale dal Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia durante il periodo natalizio.

Con l’occasione Valter Pezzarini, presidente del Comitato regionale Pro Loco, ha svelato i numeri record di questa edizione del progetto: a Villa Manin sono stati 30 mila i visitatori che hanno ammirato le 108 opere in esposizione nell’Esedra di Levante. “

A questi si aggiungono, su tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia, altri 130 mila visitatori nei 216 siti del Giro Presepi, nel quale sono stati curati degli itinerari turistici insieme a PromoTurismoFvg, nonché oltre 2 mila persone nella Galleria Tina Modotti di Udine dove insieme al Comune è stata realizzata una nuova mostra.

Pezzarini ha anche annunciato che insieme a uno degli artisti, Claudio De Lucchi che ha sempre partecipato a tutte le edizioni di Presepi in Villa Manin, sarà avviata nei prossimi mesi una scuola di formazione per presepisti targata Pro Loco, in modo da insegnare come realizzare a mano delle Natività coinvolgenti, emozionanti e capaci di unire fede e tradizione.

News completa: https://www.udinetoday.it/