Sede AIAP di Milano – Lainate: il 2018 in breve

Amici del Presepio Milano-Lainate

Il 2018 è stato per l’AIAP sede Milano – Lainate un anno pieno di attività e di enorme impegno.

Terminata la X edizione della Mostra Presepi in Villa Litta, tutto il gruppo si è riunito il 25 gennaio 2018 per dare avvio alla programmazione 2018.

Primo evento organizzato nel 2018 è stata la Mostra di Diorami Pasquali allestita nella Chiesa del Carmine a Lainate dal 24 marzo all’8 Aprile.

Grande sforzo organizzativo poiché oltre alla costruzione dei presepi pasquali da parte dei maestri presepisti della nostra sede, c’è stato da preparare tutto l’allestimento necessario e la comunicazione, libretti e volantini che sono serviti per accompagnare la mostra e per far riscoprire, in primis, ai Lainatesi un edificio dalla storia molto interessante.

Bellissima esperienza e grande successo di pubblico benché fosse la prima volta che a Lainate veniva proposta una tale mostra.

Terminata la Pasqua, si è organizzata una gita sociale sul Lago di Como, con la visita di Villa Pizzo e dei luoghi della Tremezzina, affinché i soci presepisti potessero trarre qualche spunto per l’arduo compito che li attendeva.

Infatti, nell’ambito della collaborazione tra le sedi lombarde, attraverso la UOR Lombardo Veneto, ciascuna sede aveva preso in carico la realizzazione di un presepe ambientato nel borgo di Tremezzina, da consegnare a settembre, in occasione del convegno nazionale AIAP.

La sede di Milano-Lainate ne ha poi preparati ed esposti due raccogliendo entusiastici commenti durante il convegno.

Locandina XI Mostra Presepi in Villa Litta - sede aiap milano-lainate 2018-2019

Anche la preparazione della XI Mostra inaugurata il giorno 8 dicembre e chiusa il 13 Gennaio, è stata alquanto impegnativa, poiché si è voluto costruire un presepe con meccanismi meccanici di movimento molto complessi, in un allestimento scenografico che ha richiesto pure un fondale di 12 metri di base per 2,5 metri di altezza.

La XI mostra si è chiusa registrando un afflusso di circa 13700 visitatori e alcune emittenti televisive, tra le quali RAI3, hanno trasmesso servizi ad essa dedicati.

L’attività dei soci si è poi articolata a Lainate anche a seguire ed accompagnare gli eventi ad essa collegati; mentre al di fuori di Lainate, la Sede ha allestito la seconda edizione della mostra presepi a Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno “Emozioni di Natale” e per la prima volta abbiamo allestito nella nuova sala matrimoni del Comune di Milano, sita in Municipio 9 quartiere Affori, in Villa LITTA MODIGNANI alcune opere presepiali.

Così pure un presepe del nostro socio Giuliani è stato esposto nel cortile dell’Arcivescovado in piazza Fontana 2 a Milano. Anche il nostro socio Tizzi ha curato la mostra presepi a Pennabilli.

Degne di segnalazione, sia per l’impegno profuso, sia per i positivi riscontri ottenuti anche le iniziative riguardanti i corsi presepistici:

  • nel mese di novembre è stato realizzato un corso presso la RSA da parte dei soci Giuliani/Croci;
  • nel mese di dicembre è stato fatto un corso teorico/pratico presso il Garden di Caravaggio dai soci Mallardo/Beltran/Esposito/Pezzoni;
  • durante le domeniche di apertura mostra, un dinamico gruppo di socie e mogli di soci hanno organizzato dei laboratori presepiali per bambini coinvolgendone un nutrito numero.

A tutto ciò si aggiungano le riunioni settimanali, i viaggi (Spagna, Roma), gli incontri UOR, le presenze alle inaugurazioni di mostre e/o attività di altre associazioni che collaborano con la sede Milano-Lainate ed i numerosi incontri preparatori con le Amministrazioni Comunali interessate.

Un grazie dunque a tutti i soci e a coloro con i quali la sede è venuta in contatto.

Da ultimo ma non ultimo, la visita degli amici austriaci (Presidente e Segretario dell’Associazione Presepiale della Regione del Salisbughese) in occasione dell’inaugurazione della XI mostra di Villa Litta per rinsaldare il legame associativo ed amicale nato dall’incontro mondiale di Bergamo e sancito lo scorso anno durante la ns gita in Austria.

A memoria futura, quest’anno, grazie al Comune di Lainate Ufficio Cultura che ha voluto ospitare la Mostra “La Bellezza Ritrovata – i bambini di Kilis”, abbiamo fatto conoscenza con il fotografo Charley. Da ciò è nato uno scambio di esperienze eccezionale.

Un nostro presepe, raffigurante una casa distrutta dalla quale spuntano i bimbi di Kilis, realizzato da Annalisa e Luca, è stato donato ai curatori della mostra che ne hanno fatto parte integrante e Charley ci ha donato delle artistiche foto fatte ai presepi in mostra.

La mostra fotografica da Lainate ha fatto tappa a Napoli e durante l’inaugurazione, il Sindaco di Napoli DeMagistris ha apprezzato la nostra opera e pure Lainate si è fatta conoscere.

Con questo anno, si conclude il lavoro del Consiglio Direttivo che giungerà alla sua naturale scadenza a Giugno.

In questi cinque anni di attività, il bilancio è più che positivo, non solo per la visibilità e la stima conquistata in tutti gli ambiti di attività ma soprattutto in termini di crescita di soci e di qualità delle opere realizzate.

Ora toccherà al nuovo Consiglio proseguire sulla strada intrapresa al fine di valorizzare l’arte presepiale e diffondere a quanti più possibile il messaggio che il Presepe racchiude in sé.

Infine un pensiero particolare al nostro socio Vito Liboni che ora dalla Betlemme Celeste ci auguriamo possa proteggerci ed ispirarci.

La Presidenza ed il Consiglio Direttivo – AIAP sede Milano-Lainate.