Sede AIAP di Milano-Lainate: il 2019 in breve

Amici del Presepio Milano-LainateRipercorriamo insieme le attività svolte dai nostri Amici della sede di Milano – Lainate nel 2019.

 

La partecipazione a quasi tutte le attività di programmazione e decisionali effettuate nel 2019 e negli anni precedenti è stata pressoché collegiale durante gli incontri settimanali del giovedì.

L’assidua partecipazione della maggior parte dei soci a tutte le iniziative proposte ha giovato alla crescita delle amicizie e della condivisione fra il gruppo.

Avevo già preparato la relazione a fine gennaio e rileggendola ora per apportare qualche modifica, mi chiedo cosa succederà quest’anno e cosa scriverò sulla relazione del prossimo anno; faremo ancora una mostra? Gli eventi musicali potranno già riprendere? Vedremo e ci adatteremo. Per il momento ecco il riassunto di quanto è successo ed abbiamo fatto nel 2019.

Il Presidente AIAP di Milano-Lainate, Stefano Pezzoni.

Un ricordo particolare va ai ns soci Liboni e Giannella che sono, come si dice fra presepisti, saliti alla Betlemme celeste e a tutti i familiari e conoscenti che sono stati colpiti dal virus Covid-19 in questi ultimi mesi.

Archiviata la Mostra 2018-19 con grande soddisfazione per presenze e apprezzamenti, fin dai primi di marzo si è iniziata la programmazione della Mostra 2019-20. Ne è nato un progetto abbastanza particolare ed impegnativo.

Dopo aver definito il titolo; “Il Presepio: arte, fede e cultura”, lo abbiamo voluto legare ad un evento culturale 2019 molto importante, ovvero la nomina di Matera quale capitale europea della cultura.

A Matera i presepisti sono legati sia per essere un luogo di per sé presepiale ma anche perché visitata in occasione del Convegno Aiap Nazionale di Bernalda.

Proprio con il Presidente della sede Aiap di Bernalda, Emilio Lattarulo, si sono successivamente presi contatti ed è stato nostro ospite all’apertura della Mostra.

sede aiap milano lainate - mostra 2019La 12a Mostra 2019-20 è stata un grande successo sia per i 13625 visitatori, sia per gli apprezzamenti delle autorità della città di Lainate che della città di Milano, sia per i complimenti ricevuti dal mondo degli amici del presepio ma soprattutto poiché 15 ns soci si sono adoperati a creare inedite opere inerenti al tema proposto. Dodici opere ambientate a Matera ed un Presepe grande scenografico con vista su Matera.

I dirigenti dell’associazione hanno partecipato a tutte le riunioni UOR Lombardia Veneto ed agli incontri nazionali.

Nel periodo natalizio infine, oltre alla 12a mostra in Villa Litta abbiamo allestito per il 3° anno consecutivo, insieme alla sede AIAP di Novedrate, la Mostra Presepi a Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno dal titolo: Pieni di stupore tra ville, stalle e palazzi.

Un’altra meravigliosa villa patrizia, famosa nel Mondo, Villa Arconati di Bollate si è pregiata di un’opera della nostra sede, ovvero il nostro presepe Napoletano che tanto successo sta riscuotendo ovunque allestito. I proprietari della Villa ci hanno contraccambiato permettendoci una visita guidata personalizzata alle bellezze delle sale e delle esposizioni artistiche permanenti.sede aiap milano lainate - mostra 2019

Alcuni presepi sono stati poi allestiti presso un centro per bambini a Bollate, e alcune opere del socio Angelo Giuliani sono andate ad arricchire la mostra presepi di Giffuni.

sede aiap milano lainate - mostra 2019Oltre a molti presepi dei nostri soci che sono stati presenti in varie mostre degli Amici del Presepio.

I nostri soci di Pavia hanno lavorato sul territorio e costruito un Presepe per una chiesa a Pavia (qui un particolare ringraziamento a Salvatore Chiusolo per aver dato compimento al lavoro).

sede aiap milano lainate - corso 2019L’attività della sede Milano Lainate non si è fermata solo alle Mostre Natalizie, infatti sono stati fatti due corsi di arte presepiale, uno pratico tra maggio e giugno in sede ed uno teorico presso il Centro Verde di Caravaggio ed una serie di laboratori per bambini all’interno della programmazione degli eventi nel periodo di apertura della Mostra natalizia in Villa Litta.

Una mostra con presepi pasquali è stata allestita nel mese di settembre presso la chiesa di San Bernardo e Santa Virginia di Barbaiana fraz. di Lainate, organizzando altresì visite guidate a luoghi privati di interesse storico normalmente chiusi alla popolazione ma fatti aprire grazie alla nostra attività.

sede aiap milano lainate - mostra 2019Da segnalare inoltre che ad Aprile 2019 ci sono state le elezioni del nuovo consiglio direttivo con la riconferma del presidente Stefano Pezzoni, vicepresidente Angelo Giuliani, Segretario Valentino Croci, tesoriere Mario Mallardo e consiglieri Di Menna, Fontana, Merli e Colombo. Cariche in vigore fino al 2024

Durante l’anno abbiamo anche creato occasioni di incontro presso la sede-magazzino-laboratorio con le autorità della Città di Lainate, offrendo un aperitivo al Sindaco uscente Dott. Landonio e di buon augurio, così è poi stato, al candidato ed ora Sindaco dott. Tagliaferro ed alla giunta comunale, tutto ottimamente realizzato e coordinato della socia Claudia Giuliani e dalle nostre signore. Analoga degustazione culinaria ha deliziato i nostri fini palati in occasione di una riunione Uor ospitata della sede e nel giorno dell’inaugurazione della Mostra in villa Litta.

sede aiap milano lainate - mostra 2019Tutte le signore, anche quest’anno hanno fatto la loro parte per realizzare ed allestire una sala mostra workshop e gestire la sottoscrizione a premi ed altre utili attività a sostegno dell’Associazione.

Con il 2019 è terminata la responsabilità in capo al Presidente del coordinamento della UOR Lombardia Veneto passando le consegne alla sede di Lecco con il suo Presidente Bonazzola.

sede aiap milano lainate - mostra 2019Un 2019 dunque ricco di attività e di relazioni che mantengono la nostra associazione una fra le più importanti e rispettabili associazioni della Città di Lainate ed apprezzate anche dalle autorità cittadine di Milano e Cesano Maderno per citare le più vicine. Chissà che questo non ci aiuti nel realizzare il progetto di un Convegno Nazionale per il 2022.