Sede di Aprilia: il 2015 in breve

ApriliaSi è appena concluso il “1° anno presepistico” per il nuovo Consiglio Direttivo dell’AIAP sede di Aprilia che ha visto il compimento degli obiettivi proposti nel programma 2015.

Grazie all’impegno costante dei membri e dei soci dell’associazione, è stata possibile l’attuazione dello stesso, cui di seguito si fa cenno:

1. A cavallo fra Marzo e Aprile (28/3 – 12/4) è stata allestita e inaugurata la mostra dei Diorami Pasquali presso il Chiostro di S. Francesco ad Alatri in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Proloco di Alatri. Questa città ci ospita già da diverse edizioni, in quanto l’arte presepiale suscita particolare interesse fra gli abitanti del posto.

2. Si prosegue il 18/4 con una gita al Museo di Latina che prevedeva la visita guidata con alcuni maestri del posto e un interessante demo sulla costruzione di piante eseguita dall’amico Danilo Campagna.

 

Museo di Albano

Museo di Albano

3. Non meno importante la Gita Culturale ad Albano che si è tenuta il 10/5, dove è stato possibile, attraverso un circuito storico guidato da un’archeologa, scoprire gli eventi, gli usi e i costumi dell’antica città, come ad esempio: il Museo della II Legione Partica, Porta Pretoria, Terme di Cellomaio, Chiesa di S. Maria della Rotonda, i Cisternoni, Chiesa S. Maria della Stella, Sepolcro degli Urazi e Curiazi.

4. Dopo tanta cultura, il 16/5, torniamo ad elaborare miniature di particolari gastronomici, grazie all’aiuto del Maestro modellatore di ceroplastica Ermanno Caringi, dove abbiamo assistito alla realizzazione di cibi con cere colorate, per poter arricchire alcuni degli scenari dei nostri presepi.

5. Prima di salutare i soci per le vacanze estive, ci siamo concessi un rilassante pomeriggio culturale, che il Prof. Ettore Formosa relatore della lezione e socio onorario ha voluto approfondire – la Storia del Presepio, le sue origini e la divulgazione, con un’interessante serie di slide, e materiale cartaceo contenente preziose informazioni.

6. Dal 16/09 al 22/10 ha preso vita il tanto atteso Corso Di Tecnica Presepistica, per apprendisti e artisti che volevano approfondire le proprie conoscenze. Abbiamo trattato la progettazione di un presepe e tecniche di costruzione con polistirene di: case e rocce, realizzazione di porte, finestre, tetti, fuoco (U. Russo) – illuminazione del presepe (R. Vatta), calchi di animali (F. Coletta) – corso che riprenderà a febbraio con modellati vari e si concluderà con due giorni di full-immersion con il Maestro Alessandro Giliberti di Caserta.

Gita a Caserta e Napoli

Gita a Caserta e Napoli

7. Diversa la data dell’immancabile gita sociale a Napoli, che quest’anno è stata organizzata il 1°/11 per poter consentire l’ingresso gratuito ai soci presenti, alla splendida Reggia di Caserta, dove oltre al presepe di importante rilievo artistico, abbiamo visitato una parte di essa e ammirato le suntuose stanze, gli arredi e le opere d’arte. Finita la visita della prima parte della Reggia, ci siamo diretti verso le botteghe presepiali di S. Gregorio Armeno.

8. Qui si ferma l’attività collettiva dell’associazione, in quanto soci e membri del Consiglio Direttivo si dislocano per l’allestimento delle rassegne Natalizie che inaugurano tutte lo stesso giorno:
05/12 Mostra a Città di Castello, Museo della II legione Partica di Albano, Museo
Civico di Albano, Chiostro di S. Francesco ad Alatri, Mostra Amici del Presepio di Sora e
Monteporzio Catone.

9. E dopo tanto lavoro, anche se con una settimana di ritardo, siamo finalmente pronti ad esporre le nostre opere. Così dal 13/12/15 al 06/01/2016 inizia la 14°Mostra natalizia allestita nella sala presso la Manzu’ di Aprilia – all’inaugurazione ha partecipato Il Sindaco di Aprilia, il Presidente del Consiglio di Aprilia, l’Assessore all’Urbanistica e l’Assessore alla Cultura – la rassegna ha suscitato vivo interesse nei giornalisti e visitatori – peraltro incrementati rispetto allo scorso anno – per il miglioramento della qualità delle opere presentate e dell’allestimento di veste molto elegante.

 

"Presepi...amo in Aprilia"

“Presepi…amo in Aprilia”

10. Il 6 gennaio 2016 chiusura della mostra “Presepi…amo in Aprilia” con consegna delle formelle (Autore F. Freddi) a tutti i partecipanti con arrivo di figuranti dei tre Re Magi e della Befana – chiusura della serata con cena sociale.