Torre del Greco, premiazioni miglior presepio 2018

Foto: TorreChannel.it
Foto: TorreChannel.it

Tutti i premiati del concorso che ha visto impegnati gli Amici della sede AIAP “A. D’Auria” Torre del Greco.

Si è conclusa domenica 3 febbraio presso la sala Teatro del Santuario Maria Santissima del Buon Consiglio la cerimonia di premiazione per il miglior Presepe 2018. Il concorso, articolato in cinque categorie: Bambini, Enti e Scuole, Chiese, Adulti popolari, Adulti artistici.

La Commissione giudicante – composta dal presidente Nello D’Antonio, Luigi Esposito, Giuseppe Di Maio, Gennaro Marrazzo, Ciro Mennella, Franco Morvillo, Giovanni Furioso e Gian Battista Ferraro – ha così deliberato.

Per la Categoria Bambini, si classificano tutti a pari merito e a loro sono stati assegnati Diploma e Coppa: Andrea Cavallaro, Vincenzo Fuoco, Francesco Pio Iorio, Francesco Morvillo, Emanuele Ottaviano, Ciro Schiavullo, Nicola Vallo. A loro è andata la targa offerta dalla famiglia Ottaviano.

Per la Categoria Enti e Scuole sono stati premiati l’Ipmat a cui è andata la Coppa Monsignor Michele Sasso, al Reparto Igiene Mentale Ospedale Bottazzi, la coppa offerta dall’Associazione Culturale ‘La Giostra’, al Liceo De Bottis la coppa offerta dall’Aiap sede d’Auria di Torre del Greco.

Per la Categoria Chiese, primo posto ex-aequo con Diploma e Coppa alla Parrocchia del Sacro Cuore e a Santa Maria del Popolo. Secondo posto ex-aequo alle parrocchie di Santa Maria del Carmelo, Santa Maria del Principio, Santa Maria delle Grazie, Sant’Antonio Brancaccio e Spirito Santo.

Per la Categoria Adulti popolari: Primo posto a Luigi Sannino a cui è andata la Coppa della famiglia Zicchinolfi; al secondo posto Carlo Santovito a cui è andata la Coppa del Sindaco di Torre del Greco; al terzo posto a pari merito a Flavio Battiloro e Pietro De Santo. Premio Speciale della Commissione a Vincenzo Di Costanzo. Diploma e Medaglia di Partecipazione ai signori: Gerardo Abilitato, Antonio Capparelli, Gennaro Di Dato, Aniello Loveno, Vincenzo Montella, Aniello Palomba, Fausto Palomba. Coppe di Merito a: Antonio Ardenio, Erminio Esposito, Emanuele Federico, Antonio Scardigno, Ciro Stillato. Coppa di Menzione speciale a: Pasquale Accardo, Michelina Borriello, Gigi Di Luca.

Per la Categoria Adulti Artistici, primo posto ex-aequo a Salvatore Borriello e a Pasquale Paduano, a cui sono andate rispettivamente la coppa offerta dalla famiglia Vitiello-Ciaravolo e quella della famiglia Scognamiglio. Al secondo posto ex-aequo a Luca Di Lauro e a Tommaso Gallo, a cui sono state assegnate rispettivamente la coppa della famiglia D’Auria e uella della famiglia Mangone. Al terzo posto Armando Di Rosa a cui è andata la coppa offerta dalla famiglia Morvillo-Mazza. Al quarto posto Salvatore Saffiotti. Inoltre, Menzione Speciale a Domenico Castiello e Targhe di Merito a Giuseppe Iorio e a Gianluca Rossi.

Sono intervenuti alla serata il Monsignor Raffaele Ponte Vicario Episcopale, Anna Pizzo Assessore alla Cultura Comune di Torre del Greco, Luisa Sorrentino Dirigente del II° Settore Servizi al Cittadino e Comunicazioni.

Hanno allietato la serata il Trio Zampognari La famiglia Morzillo di Moiano, il Coro Adulti Parrocchia dello Spirito Santo diretto dalla Maestra Maria Bono, l’attore Franco Toralbo. Hanno portato il loro ringraziamento la maestra Maria Langella del corpo Docente I.C. Mazza–Colamarino, il dottor Mimmo Piergallino docente Liceo Statale De Bottis e un gruppo di ragazzi del Reparto Igiene Mentale Ospedale Bottazzi.

Ha condotto la serata Giuseppe Di Maio segretario AIAP sede A. D’Auria Torre del Greco.

News su: https://www.torrechannel.it/