Tutorial: come realizzare un ulivo

Procedimento di Luigi Mastrobattista su come realizzare un ulivo per i nostri presepi e diorami.

L’Ulivo è uno dei simboli più importanti e diffusi per i Cristiani, presente nella Bibbia e nei Vangeli in numerosi episodi. Simbolo di pace, fertilità e benedizione. Che l’ulivo sia presente nei testi più antichi e che faccia parte anche di culture diverse e lontane storicamente e geograficamente, fa capire quanto sia importante e antica la cultura legata a quest’albero.
Proprio per quanto sopra è la pianta più rappresentata nei presepi.

Si inizia preparando la base di polistirene su cui sarà fissato l’albero. Si procede, poi ad assemblare i rametti scelti incollandoli con la colla a caldo fino ad ottenere la forma e la grandezza del tronco desiderata.

Al tronco così preparato, si incollano i rametti di teloxis in modo da formare la chioma dell’ulivo (per rendere più simile il colore del fogliame si può spruzzare sulla teloxis del verde reseda e poi il bianco opaco spray e con un pò di borotalco).

Terminato l’albero, si da il colore di fondo alla base per poi seguire con le varie sfumature della base. Con l’aiuto della colla spray o del vinavil, si arricchisce la base con erbetta sintetica e ciuffi di erbetta sintetica.

Con dei semplici rami di Timo o rosmarino, rametti di teloxis, colla a caldo, il classico vinavil , colla spray, colori acrilici, colory spray verde e bianco opaco, borotalco (tutti prodotti che puoi trovare facilmente, anche su Amazon) potrete realizzare dei realistici alberi di ulivo.