Sede AIAP di Lecco: il 2021 in breve

Ripercorriamo insieme le attività svolte dagli Amici della sede AIAP di Lecco nel 2021.

Anche per la nostra Sede il 2021 si è aperto con la difficoltà di conciliare le chiusure dovute alla pandemia con il bisogno di ritrovarsi e collaborare dei Soci. Dopo aver smontato e riposto in magazzino il presepe allestito nel cortile del Palazzo comunale di Lecco e aver rinnovato le iscrizioni, con procedura online, ci siamo interrogati su come impostare l’anno. Consapevoli di dover attendere l’evoluzione degli eventi e delle normative, ma determinati a coinvolgere gli iscritti abbiamo deciso di sfruttare le connessioni interattive di Zoom per lavorare “insieme”.

Per quasi due mesi ci siamo ritrovati online una sera a settimana, ognuno da casa propria, per costruire in contemporanea un piccolo presepe, ogni partecipante lavorava da solo, ma grazie alla videoconferenza, potevamo seguire tutti lo stesso modello e scambiarci opinioni e consigli sulle tecniche da applicare così da migliorare le singole capacità e fugare i dubbi sulle diverse realizzazioni. Si è trattato di un momento molto importante che ha permesso di mantenere unito il gruppo e non perdere l’entusiasmo per la nostra passione.

Lecco corso 2021Con i primi allentamenti delle restrizioni abbiamo potuto riaprire il laboratorio comune, nonostante le regole e la prudenza consentissero una fruizione limitata con accesso a un numero chiuso di persone per ogni incontro, abbiamo iniziato a impostare alcuni lavori per il Natale e dato supporto a chi aveva bisogno di materiali o consigli per i propri progetti.

Con l’avvento dell’estate abbiamo deciso di iniziare anche la preparazione di un grande presepe da installare, come ogni anno, presso il Municipio cittadino. Anche qui per evitare assembramenti abbiamo diviso i Soci in due gruppi di lavoro che, alternandosi, si sono impegnati, settimana dopo settimana, nell’aggiornamento della struttura espositiva e nel rinnovamento di una vecchia scenografia rappresentante uno scorcio di Lecco.

Lecco 2021 presepeAl rientro dalle ferie gli uffici comunali ci hanno contattato proponendoci di realizzare nei giardini pubblici un grande presepe all’esterno che fosse fruibile da tutti a prescindere dalle restrizioni e che richiamasse il legame della città con il Lago di Como. Nonostante i tempi stretti abbiamo deciso di accettare la sfida e, dopo aver valutato varie idee e ipotesi, si è deciso di realizzare delle sagome a grandezza naturale da installare nell’area fronte lago e di collocare la natività su di una barca “Lucia” tipica imbarcazione del Lario, messa a disposizione da un’Associazione che si occupa della gestione e mantenimento di queste imbarcazioni storiche.

Lecco 2021Grazie alla preziosa ed entusiastica collaborazione della famiglia di scultori De Francesco, che hanno messo a disposizione le immagini delle loro statue, siamo passati velocemente alla fase di elaborazione grafica e stampa delle sagome. Più laboriosa è stata la fase di rifinitura e creazione dei supporti in grado di resistere alle intemperie e, soprattutto, al forte vento che spesso sferza il nostro lago. Grazie all’impegno di tutti, sia nelle serate feriali sia nei fine settimana, siamo riusciti ad allestire il tutto entro i primi giorni di dicembre e così abbiamo potuto inaugurare l’installazione alla presenza delle autorità e dei cari amici Salvatore e Ivan De Francesco. L’opera è stata subito apprezzata da tutti quelli che passavano sul lungolago; circa trenta figure collocate nelle varie aiuole, singolarmente o in gruppi, accompagnavano i visitatori verso la piattaforma galleggiante dove era ancorata la barca con la scena della Natività.

La cornice del lago e delle montagne donava uno sfondo eccezionale al presepe mentre la sera l’illuminazione scenografica creava un’atmosfera di calore che esaltava le bellissime figure. Come spesso accade la soddisfazione più grande è stata vedere l’entusiasmo e lo stupore dei bambini davanti a quelle grandi figure con le quali potevano fotografarsi entrando in un certo qual modo all’interno del presepe.

Lecco presepe lago 2021Mentre completavamo il presepe sul lago, abbiamo iniziato anche l’allestimento della mostra Natalizia, nonostante i dubbi sulla reale possibilità di fruizione volevamo cercare di tornare a proporre l’esposizione, arrivata ormai alla decima edizione. Anche qui abbiamo dovuto sacrificare alcuni spazi per le regole di distanziamento anti contagio, diminuendo il numero delle opere, ma non abbiamo lasciato nulla al caso mantenendo alta la qualità delle strutture e, grazie a tutti gli amici presepisti, abbiamo arricchito il Natale lecchese di una mostra di alto livello artistico e religioso.

Anche in questo caso l’apprezzamento è stato notevole e, nonostante le limitazioni e la situazione critica dei contagi, abbiamo sfiorato le 1500 presenze, segno dell’interesse che il presepe riesce ancora a suscitare nelle persone.

Lecco presepe 2021

Ha completato gli impegni natalizi, l’esposizione di alcuni presepi presso negozi e attività del territorio e la collaborazione per la realizzazione di una piccola mostra presso l’eremo del Monte Barro, località vicina a noi, meta di parecchi turisti durante tutto l’anno.

A fianco delle attività in presenza durante tutto il 2021 abbiamo seguito e collaborato agli incontri realizzati in video-chat dalla Sede Nazionale, incontri che, oltre a proporre contenuti di assoluto rilievo, hanno permesso di mantenere e addirittura rafforzare il senso di appartenenza alla nostra Associazione.

Nell’arco dell’anno abbiamo inoltre mantenuto i contatti con le altre sedi della UOR Lombardia-Veneto realizzando, in primavera, delle serate di approfondimento su alcuni temi presepistici e nel mese di dicembre proponendo un opuscolo e un video di presentazione delle varie mostre allestite nel territorio.

corso lecco 2021Un ultimo cenno va al corso per principianti organizzato nel mese di Ottobre. Volendo riprendere anche le attività rivolte a chi non fa parte dell’Associazione, abbiamo deciso di proporre un corso online rivolto a chi non aveva mai realizzato un presepe. Essendo un esperimento, il numero di partecipanti è stato limitato a sette persone che hanno ricevuto un kit contenente il materiale e gli attrezzi necessari alla costruzione del modello, poi collegandoci in video-chat da remoto, abbiamo mostrato le varie fasi di lavorazione seguendo passo-passo i corsisti e chiarendo in tempo reale i loro dubbi e aiutandoli nelle difficoltà. Nonostante sia impossibile sostituire gli incontri in presenza questa formula si è dimostrata efficace, tutti hanno finito il loro lavoro con buoni risultati e tre partecipanti hanno poi deciso di iscriversi all’Associazione per continuare con noi un percorso di approfondimento e condivisione del presepio.

In conclusione il 2021 si è dimostrato un anno difficile, ma comunque ricco d’impegni e iniziative, la scelta di adattare le varie iniziative agli sviluppi della situazione pandemica ci ha permesso di portare comunque a compimento numerosi progetti pur nel rispetto delle leggi e con la prudenza richiesta dall’emergenza.

Ci accingiamo ad affrontare il nuovo anno con la speranza di fare un ulteriore passo verso la normalità cui eravamo abituati, ma anche con la consapevolezza di poter affrontare insieme ogni ostacolo che ci troveremo davanti, certi di poter continuare a condividere e diffondere l’arte presepiale.

Il Presidente – Bonazzola Angelo.


Sede A.I.A.P. di Lecco
Piazza Cappuccini 6, 23900 Lecco (LC)
Tel. 3486552584 – Mail: aiaplecco@gmail.com
Sito: www.presepilecco.it