Sede di Milano-Lainate: il 2015 in breve

Milano - Lainate

Milano-Lainate

Il 2015 è stato per noi della Sede di Milano-Lainate, il secondo anno di attività ufficiale essendoci costituiti nel giugno 2014.

E’ stato un anno molto intenso ma pieno di soddisfazioni, soprattutto abbiamo imparato a fare gruppo, a stare insieme ed insieme a progettare, elaborare, realizzare progetti comuni.

Farvi l’elenco delle attività svolte sarebbe riduttivo e certamente inutile per la crescita associativa, credo infatti che la relazione debba servire agli associati, per condividere, coinvolgere ed informare su temi di interesse generale e fornire spunti per attività future in territori diversi.

 

 

Il corso avanzato di laboratorio presepiale

Il corso avanzato di laboratorio presepiale

In quest’ottica posso affermare che il lavoro per la preparazione e la conduzione dei tre corsi presepistici (corso base , un corso avanzato, un corso bambini in collaborazione con gli amici di Novedrate) tenuti nel 2015 è stato interessante e coinvolgente sia per i corsisti che per il gruppo. Del Corso Base e Avanzato sono state fatte anche delle dispense che i corsisti hanno trovato molto utili.
Anche le riunioni della UOR Lombardia e presso la Sede Nazionale, sono state occasione di crescita culturale e di amicizia e la partecipazione al Convegno di Amelia ha dato, a ciascun nostro partecipante, stimoli e gioia di stare insieme.

Gruppo Belen Alcala de hernares

Gruppo Belen Alcala de hernares

Nel 2015 il gruppo direttivo ha varcato anche la frontiera e siamo andati in Spagna a Madrid alla II Fiera del Presepio allacciando rapporti amichevoli e scambi esperienziali con gli amici iberici.
In occasione delle festività natalizie abbiamo realizzato la 8a mostra Presepi in Villa Litta a Lainate
IL PRESEPIO: RAPPRESENTAZIONE D’AMORE E DI SPERANZA.

La Mostra , come lo scorso anno, è stata visitata ed apprezzata da circa 10.000 persone, grazie anche ai molti articoli giornalistici ad essa dedicati.

Molti de presepi esposti sono stati realizzati da presepisti della nostra sede ma soprattutto elemento centrale della mostra e dell’attività che ne è preceduta, è stato il grande presepe napoletano pensato, costruito ed allestito a cura del gruppo direttivo.

 

Prima volta che ci si cimentava con questo particolare stile presepiale ma sotto la direzione dei nostri maestri Mallardo e Beltran, l’opera è ben riuscita ed è stata molto gradita ed apprezzata.

Altrettanti apprezzamenti li abbiamo ricevuti dal Card. Scola per l’esposizione in Arcivescovado a Milano del nostro presepe di gruppo realizzato lo scorso anno dal titolo, il presepe incontro di popoli.

Degna di nota infine l’attività che le donne del Gruppo hanno svolto per la preparazione della mostra, che le ha viste coinvolte non solo per l’accoglienza e la presenza durante gli orari di apertura ma soprattutto per aver saputo creare delle opere presepiali molto originali e gradite ( kit presepi carta e addobbi natalizi) per raccogliere sostegni elargizioni per ripianare le spese sostenute per l’allestimento della mostra.

Ecco penso che la parola COINVOLGIMENTO sia l’espressione che può ben sintetizzare l’attività 2015.
Abbiamo cercato di coinvolgere tutti, a partire dalla famiglia fino ad arrivare alle istituzioni, passando attraverso l’arte, la musica, la letteratura, perché il presepio è il risultato di molteplici espressioni artistiche che trovano il loro compimento davanti alla culla di Gesù Bambino.
Milano-Lainate (9)Legati alla Mostra abbiamo così affiancato eventi musicali che hanno interessato un grande numero di persone. Anche dal punto di vista associativo la soddisfazione di passare da 22 a 30 associati.

Un anno dunque positivo che ci lascia ancora la voglia per affrontare un 2016 pieno di impegni importanti (Convegno Internazionale) e di progetti ambiziosi.