Sede AIAP di Messina: il 2017 in breve

logo sede aiap messinaRipercorriamo insieme le attività svolte dai nostri amici di Messina per l’anno 2017.

Le iniziative svolte, sono state fortemente penalizzate dalla mancanza di una sede – laboratorio, che già nella scorsa relazione avevo evidenziato. Purtroppo, nonostante le nostre ricerche, ad oggi, non siamo riusciti a trovare dei locali idonei dove poter svolgere le attività. Malgrado tutto, abbiamo portato avanti le due principali iniziative, che ogni anno organizziamo, ossia il corso e la mostra di arte presepiale. Il primo si è svolto in tre incontri con inizio il 16 novembre, presso l’oratorio San Domenico Savio di Messina. In questa edizione, abbiamo proposto la costruzione di un presepe stile popolare, con la tecnica del polistirene inciso, mostrando passo passo le varie fasi per realizzare gli elementi che compongono la scena. In ultimo sono state illustrate le tecniche per realizzare elementi in cera e figure per il presepe napoletano.
La XII Mostra di Arte Presepiale è stata inaugurata sabato 16 dicembre, alla presenza di Mons. Cesare Di Pietro vicario generale dell’Arcivescovo, che ha spiegato come sia importante vivere il natale e visitare la mostra con tutte e cinque i sensi, immergendosi totalmente nella Natività, come se si sentisse Maria cantare la ninna nanna a Gesù. Un approccio umile e sentito per comprendere appieno il dono di Dio in questa dolce festività.
Ancora una volta nel proporre la Mostra di Arte Presepiale, i presepisti con le loro opere hanno cercato di dare un contributo alla diffusione del messaggio, che il presepe trasmette. A tale scopo, ogni anno ci sforziamo per trovare delle novità, che possano suscitare curiosità ed interesse, a chi viene a visitare la nostra rassegna.

Fot. 0 Presepi di carta

Fot. 0 Presepi di carta

Quest’anno abbiamo esposto una campionatura di presepi di carta, provenienti da varie collezioni private (fot.0). In particolare, presepi con figure ritagliate da fogli riprodotti a stampa, già colorate fissate su supporto (cartoncino o compensato), scontornate e collocate in un allestimento presepistico e presepi di carta a teatrino, richiudibili con la tecnica della fustellatura.

Diverse, anche quest’anno, le nuove realizzazioni tra cui:

presepe stile popolare di Antonio Valenti (fot.1)

Fot. 1 Antonio Valenti - sede messina

Fot. 1 Antonio Valenti

presepe popolare e “Annuncio ai pastori” di Francesco Versace (fot.2 e 3)

Fot. 2 Francesco Versace - sede messina

Fot. 2 Francesco Versace

Fot. 3 Francesco Versace - sede messina

Fot. 3 Francesco Versace

presepe orientale di Gigi Genovese (fot.4)

Fot. 4 Gigi Genovese - sede messina

Fot. 4 Gigi Genovese

presepe popolare di Carmelo Samperi (fot.5)

Fot. 5 Carmelo Samperi - sede messina

Fot. 5 Carmelo Samperi

presepe popolare e presepe stile napoletano di Antonio Calabrese (fot.6 e 7)

Fot. 6 Antonio Calabrese - sede messina

Fot. 6 Antonio Calabrese

Fot. 7 Antonio Calabrese - sede messina

Fot. 7 Antonio Calabrese

presepe popolare di Carmelo Sturiale (fot.8)

Fot. 8 Carmelo Sturiale - sede messina

Fot. 8 Carmelo Sturiale

presepe popolare di Antonio Costantino (fot.9)

Fot. 9 Antonio Costantino - sede messina

Fot. 9 Antonio Costantino

presepe orientale di Giusi Mastroieni (fot.10)

Fot.10 Giusi Mastroieni - sede messina

Fot. 10 Giusi Mastroieni

Cosa a noi molto gradita, è stata la decisione dell’Arcivescovo di Messina Mons. Giovanni Accolla, di registrare il messaggio augurale per il Natale, “Dove nasce Dio rinasce la speranza”, nei chiostri dell’arcivescovado, con la cornice delle opere della mostra.
Domenica 7 gennaio si è svolta la cerimonia di chiusura della mostra, con la consegna dei riconoscimenti a tutti gli espositori, e in particolare alla memoria del nostro caro amico Attilio Villani, scomparso lo scorso anno.

Chiudo questa breve relazione, consapevole delle difficoltà che la nostra associazione sta attraversando in questo periodo, ma come altre volte, sono sicuro che insieme e con l’impegno di tutti, riusciremo a superare.

Gigi Genovese
Presidente A.I.A.P. sede di Messina